Un autunno in musica

Madonna, U2, Linkin Park, ma anche voci nostrane come Jovanotti, Tiziano Ferro e i nazionalpopolari Gianni Morandi e Claudio Baglioni. La road map degli appuntamenti da non perdere.

C’è chi ha ancora negli occhi e nelle orecchie i grandi concerti estivi, eppure è già tempo di pensare all’acquisto dei biglietti per gli appuntamenti live dell’autunno. Dagli U2 a Madonna, passando per  la coppia Claudio Baglioni-Gianni Morandi, fino ai rockers Linkin Park e Foo Fighters. Ecco la road map, con gli appuntamenti da da non perdere mese per mese.

claudio-baglioni-e-gianni-morandi

UN SETTEMBRE NAZIONALPOPOLARE
È il leader degli U2 a dare il via alla stagione dei grandi concerti autunnali. Il 4 e 5 settembre la band è attesa al Pala Alpitour Torino, per l’unica tappa italiana dell’Innocence + Experience tour. Settembre è ancora sinonimo di bella stagione e festival all’aperto: i Linkin Park sbarcano al Rock in Roma il 6 settembre  e sempre nella Capitale, ma un giorno prima Antonello Venditti ha scelto lo Stadio Olimpico per dare il via al suo Tortuga-Il tour. Ancora Roma è stata scelta dall’inedita coppia dei Capitani Coraggiosi, Claudio Baglioni e Gianni Morandi, che dal 10 settembre sarà impegnata per 10 serate evento al Foro Italico. Eros Ramazzotti ha scelto l’Arena di Verona, e il 16 settembre, per lanciare l‘Eros world tour 2015. Il cantante è preceduto il 7 settembre dal live di Fiorella Mannoia ed è seguito da Francesco De Gregori, che il 22 settembre celebra i 40 anni dell’album Rimmel.  In mezzo, un po’ di internazionalità, con David Gilmour. L’ex Pink Floyd è atteso il 14 sempre all’Arena e il 15 a Firenze. Ligabue non poteva scegliere un luogo più rappresentativo di Campovolo per celebrare i suoi 25 anni di carriera. È qui che il rocker di Correggio ha chiamato a raccolta i fan  il 19 settembre.

performs during a secret gig for Magic FM at One Marylebone on April 24, 2015 in London, England.

OTTOBRE TRA VECCHIE GUARDIE E NUOVE VOCI
Dopo l’assaggio degli U2, ad ottobre si torna a fare musica al chiuso. Il 13 ottobre sono attesi al Forum di Assago i Take That per la loro unica data italiana. La rivelazione dell’estate, Alvaro Soler, arriva in Italia per tre date: il 14 a Milano, il 15 a Ciampino (Roma) e il 16 a Nonantola (Modena). Anche i Deep Purple si concedono per più appuntamenti: il 30 sono attesi a Padova, il 31 a Milano e poi a Firenze e Roma. Cesare Cremonini ha scelto Torino per la partenza del Più che Logico Tour il 23 ottobre.

perform onstage during day 3 of the 2015 Coachella Valley Music & Arts Festival (Weekend 1) at the Empire Polo Club on April 12, 2015 in Indio, California.

UN NOVEMBRE INTERNAZIONALE
Madonna, Foo Fighters, Scorpions, Simply Red. È novembre il mese scelto dalle star internazionali per fare capolino in Italia. La regina del pop ha scelto Torino per il suo Rebel Heart tour e si esibirà il 19, 21 e 22.  I Foo Fighters, sono attesi il 13 a Bologna, il 14 a Torino e hanno promesso una data anche a Cesena dopo l’appello lanciato in un video da mille fan. C’è attesa anche per gli Scorpions, il 9 a Roma, l’11 a Milano, il 13 a Trieste, che festeggiano i 50 anni di attività. I Simply Red fanno tappa  il 14 a Roma e il 15 a Milano. Unico appuntamento per i Simple Minds che tornano dal vivo  a presentare  il nuovo album Big Music il 21 novembre al Forum di Assago. Ma ci son anche le star nostrane: dopo aver riempito gli stadi Tiziano Ferro e Jovanotti tornano nei palazzetti: il cantautore di Latina parte il 13 novembre da Torino, mentre Lorenzo ha scelto Rimini per il via al Lorenzo nei Palazzi dello sport tour, che parte il 19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*