Donne da museo

Su 20 direttori nominati dal Ministero dei Beni Culturali per guidare le strutture del Paese dieci sono femmine: nove italiane e una straniera. Ecco chi sono.

Anna ColivaIl 18 agosto 2015, il Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini ha nominato 20 nuovi direttori dei musei italiani. Metà sono donne, quattro ritornano dall’estero (Martina Bagnoli, Flaminia Gennari Santori, Paola D’Agostino ed Eva Degl’Innocenti) e solo una è straniera (Cecilie Hollberg). Ma in tutto sono sette i direttori non italiani chiamati a condurre le strutture museali del Paese. Tra le professioni, invece, sono ben 14 gli storici dell’arte, quattro gli archeologi, un museologo/manager culturale e un manager culturale. Scopri che sono nella gallery.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*