Uccisa a coltellate la nipote di Morgan Freeman

La polizia ha ritrovato l'attrice E'Dena Hines accasciata in strada vicino alla sua abitazione di New York. Fermato un trentenne.

62nd Annual Golden Globe Awards

La nipote di Morgan FreemanE’Dena Hines, è stata uccisa a coltellate nei pressi della sua abitazione di Washington Heights a New York. Il fatto è accaduto alle tre del mattino ora locale di domenica. Intorno alle 3 del mattino di domenica, ora locale, la polizia ha risposto a una chiamata del 911 e si è trovata di fronte la donna accasciata in strada con molteplici ferite nel busto. Trasportata d’urgenza all’Harlem Hospital, è deceduta dopo poco. Un uomo di 30 anni è stato preso in custodia dalla polizia e ci sono ragioni di credere che sia coinvolto nel delitto. Queste le prime parole di Morgan Freeman.

I want to acknowledge the tremendous outpouring of love and support my family has received regarding the tragic and senseless passing of my granddaughter Edena Hines. Thank you from the bottom of my heart. -M

Posted by Morgan Freeman on Domenica 16 agosto 2015

Quella di E’Dena Hines è la terza tragedia che colpisce il dorato mondo dei vip quest’estate: prima di lei la morte di Bobbi Kristina Brown, figlia di Whitney Houston deceduta dopo mesi di coma  e Arthur Cave, figlio 15enne di Nick. Hines era la nipote della prima moglie di Freeman, Jeanette Adair Bradshaw. Attrice e scrittrice, aveva studiato per tre anni recitazione alla New York University, e aveva fatto da insegnante ai bambini bisognosi di Memphis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , Data: 17-08-2015 10:14 AM


Lascia un Commento

*