La pillola? Protegge dal cancro

Una ricerca pubblicata da Lancet Oncology sostiene che il farmaco anticoncezionale prevenga il rischio di sviluppare il carcinoma dell'endometrio. Gli effetti benefici si prolungherebbero per ben trent'anni.

Young woman looking at her contraceptive pillsLa pillola anticoncezionale causa il cancro? No, anzi. Stando a quanto rivelato da una ricerca condotta da Valerie Beral, «nel lungo termine il rischio risulta ridotto». In particolare, l’utilizzo regolare del farmaco sembrerebbe dimezzare il rischio di sviluppare il carcinoma dell’endometrio. La ricerca ha coinvolto oltre 27mila donne e i risultati sono stati pubblicati sulla prestigiosa rivista Lancet Oncology. Lo studio, inoltre, ha preso in esame anche un’ampia serie di ricerche precedenti, grazie alle quali è emerso il dato secondo cui ogni 5 anni il rischio di tumore scenderebbe di un quarto. E, notizia forse ancora migliore, questa sorta di protezione rimarrebbe attiva anche a distanza di 30 anni dall’assunzione dell’ultima pillola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, Top news Argomenti: , , , , Data: 05-08-2015 05:00 PM


Lascia un Commento

*