Expo, nutrirsi col sesso

Il padiglione della Francia ospita una mostra dedicata a cento anni di intimo, allestita da ben 11 brand che hanno fatto la storia della seduzione.

1335285308-affiche-lingerie-francaise-l-expositionIl tema di Expo, dovrebbero saperlo tutti, è «Nutrire il pianeta». Chi dovesse mettere piede nel padiglione della Francia, dunque, potrebbe ritrovarsi a dir poco spiazzato nell’imbattersi in una mostra intitolata Lingerie française. E quel qualcuno avrebbe poca fantasia o, comunque una scarsa conoscenza del mondo dell’intimo, perché un legame con Expo 2015, per quanto esile, sussiste. Da tempo ormai è diffusa la lingerie commestibile, fatta generalmente di amido di mais. La scusa, insomma, è pronta e servita.

UN SECOLO DI SEDUZIONE
Con questo pretesto, undici case di intimo hanno messo a disposizione le loro collezioni per dar vita a un allestimento che ripercorre un secolo di lingerie transalpina. L’esposizione sarà a Expo fino al 5 agosto, dopo aver allietato diverse città del mondo, da Londra a Dubai. I brand che hanno allestito la mostra sono Chantelle, Lise Charmel, Principesse Tam.Tam, Aubade, Barbara, Implicite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*