Il bodybuilder che è diventato donna

di Federico Capra
Matt Kroczaleski ha deciso di cambiare sesso. Ora si chiama Janae Marie Kroc. Quello del culturista statunitense è il quinto caso di uno sportivo che si dichiara transgender.

CatturaPer 42 anni ha vissuto come uomo diventando campione di bodybuilding, ma ora Matt ‘Kroc’ Kroczaleski ha deciso di cambiare sesso e prendere il nome di Janae Marie Kroc. Dopo il campione olimpico William Bruce Jenner, diventato donna all’età di 65 anni, quello di Matt è il quarto caso di un atleta a dichiararsi transgender.

LA STORIA DI ‘KROK’
Nel 1991 Kroczaleski si è arruolato nel Corpo dei Marines degli Stati Uniti, venendo selezionato per il servizio di sicurezza dell’allora Presidente Bill Clinton. Terminata la carriera militare nel 1995, Matt si è laureato nel 2002 alla Facoltà di Farmacia della Ferris State University del Michigan. Nel 2004 gli è stato diagnosticato un cancro ai testicoli. Una malattia che ‘Kroc’ ha saputo vincere anche avvicinandosi al modo del bodybuilding, di cui è diventato un campione a partire dal 2006.

LA SCELTA
Dopo 42 anni da uomo vissuti con disagio, Matt ha voluto mettere da parte il suo passato per seguire l’istinto che lo tormentava da anni. «Spesso mi sento come due persone completamente diverse che cercano di condividere un solo corpo. La transizione è un processo molto difficile e ancor più duro in età avanzata. Il tuo corpo non risponde molto bene agli ormoni. Vivere come una donna transgender è molto difficile e può essere molto pericoloso. Sono una persona molto realista e non credo che la transizione possa magicamente risolvere tutti i miei problemi senza creare nuove sfide. Qualunque strada scelga ci saranno sacrifici da compiere», ha confessato il campione su gymflow100.com, sito specializzato di bodybuilding.

I PRECEDENTI
Ma quelle di Kroczaleski e Jenner non sono storie isolate. Prima di loro, già altri fuoriclasse dello sport avevano deciso di cambiare sesso diventando donne: il campione di tennis Richard Raskind, diventato Renée Richards dopo un’operazione nel 1975; la golfista Mianne Bagger (1995); Burton Boyd, campionessa di MMA con il nome di Fallon Fox; la calciatrice 27enne Johnny Saelua. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*