Nuore, tremate

Causa del 30% dei divorzi in Italia, sono ficcanaso, impiccione e petulanti. Sono le suocere. Un libro vi spiega quale tipo potrebbe capitarvi. O vi è già capitata.

AA030546La suocera. Temuta, mal sopportata, a tratti odiata. Da mogli e mariti. La mamma della dolce metà è spesso una vera e propria mina vagante all’interno del matrimonio, spesso bersaglio di battute di tutti i tipi. A raccontarle ci hanno provato Michela Foti e Annalisa Amadesi, le autrici del libro Finché suocera non vi separi (Giraldi Editore, pp. 118, 11 euro), che individua dieci tipologie di suocera, tutte da ridere.

suocera1. LA FICCANASO
Una sorta di ispettore addetto al controllo qualità. Può capitare in casa senza preavviso, peggio degli ispettori della Asl. C’è una briciola? Una macchiolina dell’ordine di qualche micron? Lei la individuerà e ve la rinfaccerà per giorni.

2. L’AMICA DI NARCISO
Diva mancata, il segreto sta nel lasciarla parlare e non ascoltare i suoi sproloqui autocelebrativi che ne sottolineano non solo le immense, inarrivabili qualità, ma anche un irriducibile egocentrismo.

3. L’INCOMPRESA
Nemica giurata della nuora, che ha sottrato il figliolo al suo nido. Vorrebbe stare a casa del figlio 24 ore su 24. Con lei è una continua battaglia a base di ricatti morali e sensi di colpa.

4. L’IMPRENDITRICE
Donna in carriera per la vita. La sua testa è rivolta agli affari, non ad anniversari e compleanni. Ma ha il portafogli ben fornito, e fa piovere regali come se non ci fosse un domani.

ThinkstockPhotos-4827091535. L’INDIFFERENTE
Fate quello che vi pare, a lei non interessa. E non contate nemmeno troppo sul suo aiuto, perché se interverrà lo farà unicamente a suo piacere, in un raro e maldestro accesso di gentilezza.

6. LA SINGLE
Detta anche cacciatrice, o cougar. Il centro del suo interesse non è la coppia, né tantomeno il nipotino. Per lei viene prima di tutto la seduzione.

ThinkstockPhotos-1785648297. LA GENEROSA
Una sorta di paciere di professione. Quando la coppia scoppia (temporaneamente, s’intende), lei consola genero e/o nuora dicendo: «Non te la prendere, è fatto/a così». E magari spezzerà una lancia a vostro favore.

8. LA PERFETTA
Pronta a dare una mano con i nipoti quando ce n’è bisogno, non nega mai il suo aiuto alla coppia. E quando nessuno la cerca, non fa di tutto per mettere dito tra moglie e marito.

ThinkstockPhotos-1255562969. L’INDIPENDENTE
I nordeuropei sono celebri per il loro senso della privacy. E le suocere scandinave non fanno eccezione. Rispettano gli spazi della coppia senza immischiarsi mai troppo. Perché ha una vita da vivere tutta per sé e non in funzione di figli, generi e nuore.

10. SECONDA MAMMA
Lei c’è sempre, qualsiasi cosa possa succedere. È affettuosa, premurosa e protettiva, a volte forse troppo. Ma attenzione, perché a tratti potrebbe  rivelarsi asfissiante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, libri Argomenti: , , , Data: 27-07-2015 06:11 PM


Lascia un Commento

*