Alloro a 21 anni: è record

Adele Brunitto si è laureata alla LUISS di Roma in International Management con 3 anni di anticipo rispetto al piano di studi tradizionale. Il suo futuro lavorativo? Tra gli USA e la Cina.

adele-Altro che fuori corso. Adele Brunitto ha 21 anni e si è già laureata. Ma se state pensando che abbia finito la laurea triennale con un anno di anticipo, vi sbagliate. Perché Adele ha portato a termine la laurea magistrale. Il voto? Che domande. 110 e lode, ovviamente. E, con ancora la corono d’alloro in testa, sa già che cosa l’aspetta nei prossimi mesi. Un viaggio a Washington, con la speranza di entrare all’ambasciata italiana per uno stage. E, se proprio il suo curriculum non dovesse impressionarli, c’è sempre un master in business e management internazionale che la aspetta.

POCHI CONTATTI LAVORATIVI IN ITALIA
Stiamo parlando, in altri termini, dell’ennesimo cervello in fuga. Che una puntata negli USA l’aveva già fatta, e bella lunga anche: tra i 10 e i 16 anni infatti ha vissuto nel Maryland, dove la famiglia si era trasferita per motivi lavorativi. E l’Italia? L’Italia le rimarrà sempre nel cuore, dice Adele. Ma il lavoro è altrove, e pur lodando gli atenei dello Stivale per il loro livello di formazione, Adele ne critica l’impostazione troppo accademica e poco pratica, che dà poche possibilità di entrare in contatto con il mondo del lavoro.

FULMINEA E POLIGLOTTA
La carriera scolastica di Adele non ha subito una brusca accelerata negli ultimi anni. La ragazza originaria di Aversa, in Campania, ha bruciato le tappe fin dalle elementari, che ha cominciato con un anno di anticipo. Il diploma l’ha conseguito negli USA all’età di 16 anni, a 19 aveva già in tasca la laurea triennale in Economics & Business. E, adesso, è arrivata quella specialistica in International Management, che le è valso il record di più giovane laureata alla LUISS di Roma. Intanto, è stata un mese in Cina, dove ha cominciato a imparare i rudimenti della lingua del luogo. Lo spagnolo lo sa già. E mentre sulla sua pagina Facebook piovono messaggi di congratulazioni, augurarle in bocca al lupo sembra quasi superfluo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, Donne della settimana, persone, Protagonisti Argomenti: , , , Data: 24-07-2015 10:35 AM


Lascia un Commento

*