Donne e Pandora: intesa per il sociale

di Federico Capra
Il brand di gioielli danese ha indetto un concorso per tutte quelle figure femminili operanti in favore dell'infanzia. Per le vincitrici in palio 15mila euro.

Widget2x2«Pandora sta cercando donne speciali che, nella loro quotidianità, riescono a raggiungere risultati straordinari e di grande impatto sociale, in grado di fare la differenza all’interno delle comunità nelle quali operano, collaborando con Organizzazioni non-profit, Associazioni, Fondazioni o Cooperative», questo il bando lanciato da Pandora con il progetto Donne X Il Domani.

COME FUNZIONA
Quello lanciato dal brand di gioielli danese è un concorso senza competizione, dove sono le donne a proporre altre donne. Chiunque voglia partecipare all’iniziativa può fare il nome di una donna di merito che faccia parte di una Onlus, Fondazione, Organizzazione o Cooperativa attiva in campi come salute e ambiente, impegno sociale, empowerment femminile e cura, tutela e supporto relativi al mondo dell’infanzia. Le segnalazioni possono essere inviate fino al 15 agosto sul sito internet dedicato al progetto.

IL PREMIO
Per le tre vincitrici è previsto un premio di 15 mila euro ciascuna. A vagliare le candidature una giuria tutta al femminile, composta da Alida Forte Catella, architetto e designer Vicepresidente della Fondazione Riccardo Catella; Franca Fossati Bellani, una dei pionieri dell’oncologia pediatrica in Italia; Giusy Laganà, Segretario Generale di Fare x Bene Onlus; Sara Maino, senior fashion editor di Vogue Italia; il magistrato Jole Milanesi; Valentina Molinari, Head of Marketing di Pandora Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*