C'è lacrima e lacrima

di Matteo Mazzuca
Le gocce di pianto non sono tutte uguali, ma variano la loro forma a seconda di ciò che le causa. Ecco come appaiono al microscopio.

2A2F046100000578-0-image-m-85_1435877313660Gli esseri umani piangono. Di gioia o di dolore, dal ridere o per profonda tristezza. Ma anche tagliando cipolle o assaggiando qualcosa di troppo piccante. E anche se a occhio nudo una lacrima è sempre una lacrima, l’obiettivo, o meglio, il microscopio del fotografo olandese Maurice Mikkers rivela un segreto sorprendente. Le lacrime cambiano forma a seconda del fattore che le scatena. Il servizio fotografico è stato concepito durante una serata trascorsa tra amici, che si sono prestati a piangere per Maurice. I risultati sono raccolti nella suggestiva fotogallery.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, foto, Gallery Argomenti: , , , Data: 03-07-2015 04:51 PM


Lascia un Commento

*