Un anno di carcere per la ballerina

Salma al-Fouly, arrestata a causa di un video su Youtube giudicato troppo sexy, è stata infine condannata dalle autorità egiziane.

Immagine anteprima YouTube Un anno di carcere. Questa la pena comminata a Salma al-Fouly, la ballerina egiziana che aveva spopolato su Youtube con un videoclip dove si esibiva in un balletto sexy. Il reato commesso dalla donna secondo il tribunale sarebbe quello di istigazione alla depravazione, lo stesso per cui era stata arrestata. La medesima condanna è stata inflitta al regista e cantante del video, che però sarebbe riuscito a scappare all’estero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, video Argomenti: , , , , , Data: 29-06-2015 04:23 PM


Lascia un Commento

*