Mayday: Paris sta per precipitare

di Luca Burini
Cinque minuti di terrore per la Hilton. Le fanno credere che il jet su cui vola sta per schiantarsi. Ma è uno scherzo.

I cinque minuti peggiori della patinata vita di Paris Hilton si sono consumati negli Emirati Arabi. Sotto l’occhio vigile delle telecamere. L’ereditiera, insieme con l’attore Ramez Galal, era in viaggio su un jet privato sopra Dubai quando le è stato detto che c’era un guasto e che di lì a poco il velivolo sarebbe precipitato. Così, mentre l’aereo faceva su e giù, è iniziato il delirio. Urla e tante lacrime. L’unica sola possibilità di salvarsi era buttarsi con il paracadute, ma Paris si è rifiutata. Fortunatamente era solo uno scherzo. A organizzare la bravata è stata la trasmissione televisiva egiziana Ramez in Control. Solo una volta a terra  è stata svelata la verità.
«È stato il momento più spaventoso della mia vita. Credevo davvero che l’aereo si sarebbe schiantato e che saremmo morti tutti», ha cinguetto su Twitter l’ereditiera.

Immagine anteprima YouTube
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: Data: 29-06-2015 01:36 PM


Lascia un Commento

*