Sui binari del thriller

di Matteo Mazzuca
Arriva in Italia La ragazza del treno, il libro d'esordio della giornalista Paula Hawkins che ha conquistato le classifiche di tutto il mondo e che presto diventerà un film.

816OrDkrFqLÈ infine arrivato anche in Italia il thriller che ha dominato le classifiche inglesi e americane. Stiamo parlando de La ragazza del treno (Piemme, pp. 378, 19,50 euro), romanzo d’esordio della giornalista Paula Hawkins che nel giro di poche settimane è diventata una vera e propria celebrità. I diritti del romanzo sono stati venduti in 41 paesi ed è già in lavorazione una trasposizione cinematografica prodotta dalla Dreamworks.

UNA TRAMA MOZZAFIATO
Il romanzo racconta la storia di Rachel, una ragazza silenziosa e solitaria che, come molti pendolari, prende sempre lo stesso treno. Ogni mattina scruta fuori dai finestrini, soffermandosi soprattutto su una coppia che fa colazione in veranda e divertendosi a immaginare le loro vite. Ma, un giorno, si accorge che qualcosa non va come deve andare, e che forse quella coppia nasconde un terribile segreto. Che cos’ha visto Rachel? La risposta è nelle pagine del libro, ricco di colpi di scena, bugie e ribaltamenti di trama.

FILM IN VISTA
La ragazza del treno è stato un vero e proprio fenomeno editoriale, vendendo 100mila copie in sole tre settimane in USA e UK e sfondando il tetto del milione e mezzo di copie nel mese di Aprile. Se ne parla già come del nuovo Gone Girl – L’amore bugiardo. Per l’adattamento cinematografico sono già in trattativa delle star di prima grandezza come Reese Witherspoon ed Emily Blunt, mentre il regista sarà David Platt, che aveva già diretto The Help.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, libri Argomenti: , , , , Data: 26-06-2015 06:16 PM


Lascia un Commento

*