Kim 'attenta' a Re Giorgio

La modella su Twitter storpia il nome di battesimo di Armani. Il marchio la sbugiarda. Lei si scusa.

Television personality Kim Kardashian arrives at the 53rd annual Grammy Awards in Los Angeles

È legge universale che le colpe dei padri, in questo caso madri, ricadano sui figli. Non importa se non siano ancora nati. Secondo la modella e attrice Kim Kardashian sarebbe proprio il poco sonno causato dalla gravidanza, e di certo ‘lo stress’ del battesimo della figlia North, all’origine dell’errore/orrore di ortografia che ha storpiato il nome del ‘re’ Armani da Giorgio in ‘Georgio‘. Dal suo account Twitter, seguito da 32,6 milioni di persone, la Kardashian aveva annunciato disperata di aver quasi finito il suo fondotinta preferito, griffato Armani, e si era lamentata di non averlo più trovato nei negozi. Aplomb inglese per il marchio, che ha risposto prontamente sottolineando la svista, ovviamente con classe: «il primo nome del Signor Armani è Giorgio».

Il botta e risposta tra Kim Kardashian e l'account Twitter ufficiale di Giorgio Armani.

Il botta e risposta tra Kim Kardashian e l’account Twitter ufficiale di Giorgio Armani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , Data: 17-06-2015 11:03 AM


Lascia un Commento

*