Lista nozze? La faccio al supermercato

Invece del set di asciugamani con le iniziali, la catena di supermercati Crai propone buoni da 20 euro che coprono la spesa della nuova famiglia per due anni. E la dispensa ringrazia.

gli-sposi-al-supermercato

Il servizio di posate d’argento o l’ennesimo set di coltelli? Per la lista nozze meglio puntare su cose che servono davvero. Perché se tantissime coppie si sposano oggi dopo anni di convivenza, e hanno già pentole, piatti, biancheria per la casa e tutto quello che serve a una famiglia, anche  smettere di pensare alla spesa per due anni è estremamente allettante.  Così è nata la «lista nozze alimentare», ideata dalla catena di supermercati  Crai.  La coppia di sposi può registrarsi sul sito dell’azienda, creare una pagina dedicata al matrimonio, indicazioni per gli invitati sulla location della cerimonia e su quella del ricevimento,  uno spazio per inserire le fotografie e un altro per raccontare la storia del loro amore. Gli invitati possono regalare una serie di buoni da 20 euro spendibili entro due anni dalle nozze nel punto vendita più vicino a casa.  E mettere insieme pranzo e cena diventa un gioco da ragazzi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità Argomenti: , , , , Data: 17-06-2015 10:10 AM


Lascia un Commento

*