Le scienziate distraggono Tim Hunt

di Matteo Mazzuca
Per rispondere alle frasi sessiste del Nobel, le ricercatrici hanno lanciato su Twitter #DistractinglySexy. E postano le foto scattate dai laboratori.

CHS7eSXWsAI4NSDDopo le frasi sessiste di Tim Hunt e le dimissioni, è arrivata la replica delle giovani ricercatrici accusate di essere piagnucolone e dannose per la scienza. Il grido di battaglia è, ovviamente, un hashtag: #DistractinglySexy. E l’ironia corre su Twitter. Le scienziate si sono infatti immortalate durante le pratiche di laboratorio di tutti i giorni, accarezzando microcentrifughe o indossando tute antibatteriche. Sott’acqua, le biologhe marine si dicono fortunate perché nessuno potrà vedere le loro lacrime. Ma c’è anche chi ringrazia Marie Curie per essersi presa una pausa dai pianti isterici e aver scoperto, nel frattempo, il radio e il polonio.

Di seguito i commenti su Twitter.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità Argomenti: , , , , , Data: 12-06-2015 04:53 PM


Lascia un Commento

*