In vacanza nell'hotel del Bilderberg

di Alexis Paparo
Suite da oltre mille euro a notte, ma anche singole da 200. L'Interalpen-Hotel Tyrol in Austria è stato scelto dal club più segreto al mondo per il suo meeting annuale. Ecco servizi e prezzi.

hotel bildengergQuest’anno la scelta è ricaduta sull’Austria. Il Club Bilderberg, il circolo più esclusivo del mondo, ha deciso di  riunirsi dall’11 al 14 giugno a Telfs-Buchen, poco lontano da Innsbruck. L’hotel prescelto è l’Interalpen-Hotel Tyrol, circondato da foreste e montagne e a 1300 metri sul livello del mare. Nessuna conferma sulla pagina ufficiale dell’hotel ma del resto, la riservatezza è una fra le caratteriastiche più appezzata dai membri del club. Un segreto di Pulcinella, perché la possibilità che  il 5 stelle superior, di proprietà del colosso svizzero Liebherr Group,  fosse scelto come location circolava già da mesi. E non sarà una ‘prima volta’:  il club Bilderberg era già stato ospitato nel 1988.

MARIO MONTI E LILLI GRUBER
Circa 140 fra leader politici, rappresentanti dell’economia e del mondo accademico, della grande industria e dei media, discuteranno, a porte chiuse,  dei grandi problemi del pianeta: Russia in testa, ma anche elezioni americane, globalizzazione, crisi Greca, terrorismo, intelligenza artificiale  e Nato. Tra gli invitati, provenienti da 22 paesi, il primo ministro del Belgio, Charles Michel; il numero uno dell’Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem, il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg. Cinque  gli italiani tpresenti: oltre a Mario Monti e Franco Bernabé, che siedono nel comitato direttivo, il presidente di Fca John Elkann, la giornalista Lilli Gruber e l’imprenditore Gianfelice Rocca.

DALLE SUITE ALLE SINGOLE
Ma non di solo lavoro vive l’uomo, e c’è da scommettere che oltre ad affollare la sala conferenza da 400 posti, i membri del club non si lasceranno scappare le attvità offerte dal resort. Chissà a chi è toccata la suite da 1.029 euro a notte, in bassa stagione si intende. L’alcova nei suoi 120 mq di superficie oltre 68 di terrazza comprende due camere comunicanti, due bagni e uno spazio living da sogno. Per chi stava facendo un pensierino sul resort ci sono però anche soluzioni con prezzi più ragionevoli: si va dai 207 euro a notte per la singola, 24 mq di superficie e 6 metri quadrati di balcone, e i 217 euro a persona per la doppia.  Gli arredi richiamano la tradizione ma senza stuccare troppo: per chi volesse invece vivere un’esperienza immersiva ci sono proprio le stanze tirolesi.

ristorante spaLA SPA PIÙ GRANDE DELLE ALPI E IL PUB CON MUSICA DAL VIVO
Oltre al bellissimo spazio esterno con piscina, gli ospiti hanno a disposizione un  ristorante con giardino d’inverno, un caffè con vista sulla spendida valle, la zona bar con sala fumatori, la lussuosa area benessere, che con i suoi 5 mila metri quadrati è una delle più grandi delle Alpi e  include una piscina con vista panoramica, un villaggio di saune tirolese e un  lussuoso pub che organizza sessioni di musica dal vivo, degustazioni di vini, ma si presta anche a eventi e feste private. Arricchiscono il tutto il consueto corredo di zona golf, tennis, yoga, la possibilità di fare escursioni fra le montagne e le attività per i bambini.  Così, tanto per rilassarsi un po’ fra un meeting segreto e un altro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*