La prof ha il cancro, gli studenti rinunciano alla gita

di Matteo Mazzuca
Il gesto di solidarietà degli alunni di una scuola della Pennsylvania. I fondi per il viaggio copriranno parte delle spese sanitarie.

CGLZMLeUoAAckIMChe cosa c’è di più atteso della gita di classe, quando si va a scuola? Probabilmente nulla, eppure ci sono alcuni casi in cui si può rinunciare al viaggio di gruppo per uno scopo ben più nobile. Come, ad esempio, usare i soldi raccolti per viaggio, vitto e alloggio e destinarli alle cure contro il cancro. La decisione è stata presa da un gruppo di studenti di una scuola della Pennsylvania. La loro professoressa aveva annunciato che non avrebbe potuto accompagnarli perché colpita da un sarcoma sinoviale. Gli studenti, senza pensarci due volte, hanno indetto un’assemblea dove hanno deciso di usare gli 8mila dollari destinati alla gita per contribuire alle spese sanitarie che avrebbe dovuto affrontare la professoressa. Courtney Vashaw, che è anche preside dell’istituto, ha accolto la notizia tra le lacrime, ringraziando gli studenti per l’inattesa dimostrazione di solidarietà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità Argomenti: , , , Data: 09-06-2015 05:24 PM


Lascia un Commento

*