In forma come Beyoncé in 22 giorni

di Matteo Mazzuca
I fan avrebbero preferito un disco nuovo, ma Beyoncé ha invece annunciato di essere diventata vegana. Ecco in che cosa consiste la dieta dei 22 giorni che ha seguito insieme al marito Jay Z.

Nessun nuovo disco, né tantomeno una reunion delle Destiny’s Child. Il tanto atteso annuncio di Beyoncé che è stato mandato in onda a Good Morning America non ha niente a che vedere con il mondo della musica. Ma Beyoncé ci teneva a far sapere di essere diventata vegana. E che tutti possono diventarlo comprando i prodotti della sua nuovissima startup.

attends the "China: Through The Looking Glass" Costume Institute Benefit Gala at the Metropolitan Museum of Art on May 4, 2015 in New York City.SOCIAL ALL’ATTACCO
Basta prodotti di origine animale per la regina dell’r'n’b (nonostante il video con Nicki Minaj pubblicato solo a maggio la vedesse intenta a sbranare un hamburger). La reazione dei social non si è fatta attendere: il profilo Instagram della cantante è stato invaso da emoji raffiguranti cosce di pollo, pizza, hamburger, braciole e formaggio. Beyoncé attribuisce alla svolta alimentare le forme perfette che ha sfoggiato poco tempo fa al Met Gala. Svolta che, probabilmente, è arrivata grazie alla famigerata ‘dieta dei 22 giorni’, che la cantante intraprese insieme al marito Jay Z sul finire del 2013. Ma in che cosa consiste questa dieta?

ThinkstockPhotos-459368041LA DIETA DEI 22 GIORNI
La dieta è stata ideata dal personal trainer Marco Borges, e di per sé è molto semplice. Consiste nell’eliminare qualsiasi prodotto di origine animale dalle proprie abitudini alimentari. Tutti gli alimenti sono privi di glutine (che in realtà ha effetti negativi solo se si è intolleranti), a basso contenuto di sale, zuccheri e grassi. Inoltre tutti gli ingredienti devono essere freschi e biologici. Ma perché la dieta dei 22 giorni si chiama così? Perché, secondo il suo creatore, sono 21 i giorni necessari a cambiare le proprie abitudini e a spezzare il circolo vizioso. Dal 22esimo giorno, in teoria, seguire la dieta vegana non dovrebbe essere più un problema.

BEYONCÉ NEL PAESE DELLE DIETE
Una dieta che, volendo, è possibile seguire senza troppe spese. Certo, a meno che non si voglia seguire il programma ufficiale di Beyoncé, che per l’occasione ha dato vita a una startup che recapita i salutari pasti a domicilio. Chi vive negli USA e decide di aderire al programma 22 Days Nutrition comprando tre pasti al giorno, alla fine della terza settimana avrà speso 610 dollari (più le spese di spedizione). Nulla di nuovo per il mercato a stelle e strisce, dove il giro di affari legato alle diete miracolose si aggira intorno ai 60 miliardi di dollari annui. D’altra parte, negli Stati Uniti, su 320 milioni di abitanti ben 87 soffrono di obesità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , , Data: 09-06-2015 04:43 PM


Lascia un Commento

*