Turbolenze in volo per Kate Moss

di Matteo Mazzuca
La modella ha insultato pesantemente il pilota e ha cercato di servirsi della vodka nascosta nella valigia.

Kate Moss The Collection - PhotocallChe cosa avrà combinato Kate Moss sul volo Easyjet partito da Bodrum, in Turchia, e diretto a Londra? Una volta atterrata, è dovuta intervenire persino la polizia per scortarla lontano. Ma che cosa ha causato tanto scompiglio a bordo del volo low cost su cui Kate era imbarcata?

L’INDISCIPLINATA KATE
«Basic bitch». Questo l’appellativo, ripetuto più volte, che la top model avrebbe rivolto al povero pilota. In italiano, suonerebbe all’incirca come ‘povero str…‘. La top model non è stata arrestata né denunciata. Di ritorno da Bodrum dopo aver preso parte ai festeggiamenti per il 50esimo compleanno dell’attrice Sadie Frost, Kate ha messo ulteriormente a dura prova la pazienza del personale di volo cercando di servirsi un bicchiere di vodka da una bottiglia che si era portata dietro nel bagaglio a mano. Il comandante non ha potuto fare a meno di chiedere l’intervento della polizia. Non si tratta di certo della prima volta che Kate Moss fa parlare di sé per comportamenti poco edificanti. Il caso più eclatante risale al 2005, quando vennero diffuse delle foto che la vedevano impegnata a consumare cocaina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , , Data: 08-06-2015 12:16 PM


Lascia un Commento

*