Tecnologia

SOS Matematica, le ripetizioni sono gratis

di Matteo Mazzuca
OIL Project dà il via a un servizio che permette a studenti e maturandi di risolvere i loro dubbi.
sosmatematica

Il diagramma che illustra come funziona OIL Project.

Il mondo è degli smartphone e dei tablet. Li usiamo per leggere, interagire, navigare, guardare video e film. Ma ancora nessuno è stato in grado di adattare le nuove tecnologie al mondo della didattica, che rimane ancorata a modelli di istruzione tradizionali. Il primo passo in questa direzione arriva da OIL Project. La sua invenzione? SOS-matematica.it.

LA MATEMATICA NON CI PIACE
Le conoscenze degli studenti italiani in algebra e aritmetica sono, rispetto alla media OCSE, ai minimi termini. I dati negativi non si fermano qui. In Italia, il 44% dei debiti formativi viene dato proprio in matematica, e le famiglie spendono in lezioni private una cifra complessiva che si aggira intorno agli 850 milioni di euro. E con lo spauracchio della maturità, le cifre salgono.

SUPEREROI AL SERVIZIO DEGLI STUDENTI
È all’interno di questo contesto che si inserisce la proposta di OIL project. SOS-matematica.it è un sito completamente gratuito che promette infatti di rispondere ai dubbi degli studenti nel giro di un paio d’ore, potendo contare su un team di esperti, i cosiddetti ‘supereroi’, composto di docenti qualificati e divulgatori.

SOCIAL SCHOOL
La matematica non è l’unica materia disponibile su oilproject.org. L’aspetto più divertente e innovativo del sito è che per ogni area tematica, dalla storia alla biologia passando per la letteratura, sono presenti decine e decine di lezioni. Una volta completato il corso prescelto, l’utente si vedrà accreditato un punteggio grazie al quale potrà tener traccia dei suoi progressi e confrontarsi con gli altri studenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, Top news Argomenti: , , , , , Data: 19-05-2015 10:51 AM


Lascia un Commento

*