Paperona d'Italia

di Antonella Scutiero
Maria Franca, vedova di Michele Ferrero, secondo Forbes è la più ricca del Paese, nonché la quarta tra le donne a livello mondiale. Il tutto grazie a un patrimonio di circa 25,2 miliardi di dollari.
Maria Franca Ferrero.

Maria Franca Ferrero.

È lei la più ricca d’Italia, la quarta tra le donne nel mondo. Ancora una volta. Almeno secondo Forbes che ha confermato Maria Franca Fissolo, vedova di Michele Ferrero, il papà della Nutella e dell’ovetto Kinder, al 32esimo posto della classifica dei paperoni mondiali, con un patrimonio stimato di 25,2 miliardi di dollari. Un piazzamento importante visto che, per il quarto anno consecutivo Bill Gates, patron di Microsoft, ha sbaragliato ogni concorrente. Ed ecco che a tenere alto il nome dell’imprenditoria italiana c’è proprio lei: Lady Ferrero. Davanti anche a personaggi italiani come Leonardo Del Vecchio (Luxottica) e l’ex premier Silvio Berlusconi. Una posizione da capogiro che farebbe sorridere suo marito, lui sempre così orgoglioso della sua azienda e di quello che aveva costruito. E dell’ingegner Ferrero Maria Franca è stata moglie, compagna, aiutante e fida consigliera in ogni momento. Il successo dell’azienda è anche di questa 75enne composta e riservata, matriarca di una famiglia che ha fatto della cultura aziendale uno dei suoi capisaldi, sempre attenta a non concedere spazio a scandali e pettegolezzi.

Michele e Maria Franca Ferrero.

Michele e Maria Franca Ferrero.

UN MATRIMONIO LUNGO 53 ANNI
Entrò in azienda come segretaria e interprete, dal momento che conosce e parla tre lingue. Della sua vita privata si sa poco.  Schiva, precisa, grande lavoratrice, era perfetta per Michele Ferrero, che passava ore, e notti, ad assaggiare e studiare i suoi prodotti. Tra i due la simpatia professionale divenne ben presto altro. «Quando le proposi di sposarmi le dissi: ‘Sarei contentissimo che tu mi rispondessi di sì. Ma pensaci bene. E bada: se accetti sposi un uomo che ti parlerà sempre di cioccolato. E se la sera tornando dall’ufficio ti dirò oggi ho fatto cinque quintali più di ieri tu saprai di avere un marito del tutto felice e sereno’», raccontò lui, in una delle sue rare interviste. I due si sposarono nel 1962, nella chiesa di San Giovanni Battista, a Savigliano, in provincia di Cuneo, dov’era nata lei.

 

Maria Franca con il figlio Giovanni Ferrero ai funerali del marito Michele.

Maria Franca con il figlio Giovanni Ferrero ai funerali del marito Michele.

REFRATTARIA ALLA VITA MONDANA
Poco dopo è nato il primogenito, Pietro, seguito un anno dopo da Giovanni. Con loro tornava spesso nella sua Savigliano, dove non perdeva occasione per incontrare il fratello Dino, per molto tempo titolare della concessionaria Fiat. La gente del posto li ricorda spesso andare in giro sulle auto fiammanti che l’uomo poteva provare. Impegnata tra Alba e la sua vita a Montecarlo, i suoi concittadini la vedevano sempre meno: ma ogni volta non mancava mai di salutare tutti con garbo, presenziare ogni volta che poteva agli eventi cui la invitavano. Nonostante le possibilità economiche e la posizione sociale, non ha mai amato la vita mondana, e è sempre tenuta alla larga dai giornali. «Non indaghi nell’albero genealogico di mia moglie. Era una nostra impiegata, brava interprete e traduttrice. Preziosissima», disse Michele a un giornalista.

Pietro Ferrero.

Pietro Ferrero.

LA MORTE DEL PRIMOGENITO
Ma Maria Franca, suo malgrado, finì sulle pagine di quei giornali da cui tanto si teneva alla larga. Era il 2011 quando subì il dolore più straziante per una madre: suo figlio Pietro morì, all’età di 48 anni, in Sudafrica, a seguito di un malore in bicicletta. Un lutto vissuto con la stessa discrezione, continuando a impegnarsi nel lavoro, nell’azienda e nella fondazione Ferrero – dedicata a Piera, la madre dell’imprenditore, e ai due figli Pietro e Giovanni – che lei e il marito hanno fortemente voluto e curato per tutta la vita. «Lavorare, Creare, Donare» è il motto dell’organizzazione attivamente coinvolta nel sociale e nella sua cultura. E che la vede impegnata anche oggi che il suo Michele se n’è andato e che lei, ex segretaria instancabile, si ritrova con la loro Nutella, il cui segreto continua a custodire per il marito e per la sua famiglia, tra i paperoni più ricchi del mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , , Data: 20-03-2017 06:45 PM


Lascia un Commento

*