Malattie pediatriche

Sindrome dell'amartoma ipotalamico congenito

L'amartoma ipotalamico e la displasia scheletrica sono segni clinici costanti.
La sindrome dell'amartoma ipotalamico congenito  colpisce in età neonatale.

La sindrome dell’amartoma ipotalamico congenito colpisce in età neonatale.

La sindrome dell’amartoma ipotalamico congenito è una condizione caratterizzata dall’associazione tra amartoma ipotalamico congenito (tumore benigno del cervello composto da tessuto neuronale e gliale maturo) e varie malformazioni cranio-facciali, scheletriche e viscerali. Colpisce in età neonatale.

COME SI RICONOSCE

L’amartoma ipotalamico e la displasia scheletrica sono segni clinici costanti, mentre sono occasionali le anomalie facciali, cardiache, polmonari, genito-urinarie e neurologiche.

COME SI CURA

Al momento non esiste una cura risolutiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: wellness Argomenti: , Data: 28-02-2014 02:40 PM


Lascia un Commento

*