In cucina

Lo chef fa il Dj in cucina

Alessandro Borghese ha unito le sue passioni e ha creato Kitchen shuffle, 30 brani di artisti internazionali abbinati nuove ricette.
alessandro borghese

Alessandro Borghese

Prendi una ricetta e abbinala a un brano musicale.  Poi fai una play list di canzoni da sentire in cucina tra una pentola a pressione e  una lavapiatti. Il risultato è quantomeno piacevole. A fare l’esperimento è lo chef Alessandro Borghese con la compilation Kitchen shuffle, due cd con 30 brani di artisti internazionali e tante nuove ricette in uscita per il 4 marzo. Del resto le due passioni di Alessandro sono da sempre la musica e la cucina dunque perchè non unirle?
Canzoni tra hardcore, jazz, ballate più classiche e blues ai quali si aggiungono 64 pagine di ricette divise in sei percorsi pensati per gli amanti della buona musica e della buona cucina. Si va da Califorchettetion, «Dedicato ai viaggiatori, ai sognatori e ai mangiatori»; Hungry Family: «Dedicato alla domenica in famiglia»; Alici in Wonderland: «Dedicato ai festaioli»; Il mio lusso della semplicità: «Dedicato ai pensatori»; Pasta, Potatoes `n´ friends: «Dedicato a chi se la merita», e Ananas in Love: «Dedicato a te».

Le note degli spaghetti…

…Quelle della carne…

…Quelle del dolce…

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*